°°°°QUANDO LE LEZIONI DI MATEMATICA SUGLI INSIEMI VANNO SEGUITE – LE REGOLE DELL’AMORE°°°°

“L’amore è un sentimento intenso e profondo, di affetto, simpatia ed adesione, rivolto verso una persona, un animale, un oggetto, o verso un concetto, un ideale. Oppure, può semplicemente essere un impulso dei nostri sensi che ci spinge verso una determinata persona.”

L’amore è dunque la peggiore delle gabbie. Una persona, un oggetto, un ideale.

Dell’amore dicono di tutto, ne parla perfino la Bibbia. Ne parlano i romanzi, ne parlano le persone, ne parla la vita. È la cosa più bella che c’è, insomma. Si dice che al cuore non si comanda, dunque non si può obbligare ad amare. Ho troppe idee confuse su questo…

Perché se una cosa è così bella e libera da catene e gabbie, deve essere costretta in un’unica direzione? Chi ha deciso queste regole nell’amore? Nell’amore si dice che non ci sono regole, si dice che è libero. Ma forse non è così. Forse lo si dice solo per rendere lo sciroppo meno amaro.

L’amore è bello se vissuto come lo si desidera, non se costretto in regole etiche decisa da non si sa chi… e siamo di nuovo soli in un gruppo si amici sconosciuti.

Si canta dell’amore bello, dell’amore impossibile, di quello della propria vita. Ma dopo un po’ anche quello finisce. Cresciamo, ci evolviamo. E i nostri bisogni cambiano. E se cambiano, cambiano le aspettative nell’altro e in noi, cambia l’amore, cambia l’oggetto del nostro amore.

Amare più cose, più persone, non è possibile però. È eticamente scorretto. Perché, però?

Nessuno che mi da una risposta, nessuno che ha il coraggio di amare, forse, come si è sempre fatto. Amare incondizionatamente, amare tutto e tutti, amare, punto.

Amare quello che abbiamo e amare quello che ci manca, amare chi ci dona una parte del cuore e chi ce ne dona un’altra. Amare non è impossibile.

Perché dell’amore vogliamo l’esclusiva? Perché siamo pronti ad amare più cose ma non ad essere una delle tante cose amate? Gli esseri umani sono strani, sono così buffi che vogliono amore da più persone, ma non vogliono che quelle persone amino a loro volta.

Un amore biunivoco ed esclusivo, è dunque un amore egoista?

http://inwonderchat.blogspot.com/2010/06/e-perche-non-la-poligamia.html

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: