°°°°CANTA IL GALLO°°°°

Morano Madonnuccia. Ci sta tutto. Le madonne che tiro ogni 5 minuti!! Una vacanza relax: tu, sola, un libro, una penna e un blocco. E magari una macchina fotografica. Chiedo troppo? Credo di no. Eppure… c’è sempre qualcosa che non va. Due persone incompatibili. Una che parla per 24 ore di fila e uno che tace e fa solo danno. La cosa in comune? Il continuo bisogno di conferme. E quando andiamo? E prendi quello. E prendi questo. E perché non ti hanno messo quello. E attenta al brecciolino. E chiudi l’acqua, e l’amica mia, e le sigarette. E perché esci da sola, e portati Simone. E perché ci sono le foglie, e perché partiamo di lunedì. Così… da quando sono arrivata. Sono al culmine.

 

Eppure siamo quasi alla fine. Ma sono al culmine già dal 23. Buffo vero? Una vacanza relax per studiare. E tutte le volte continuo a portarli dietro. Mi fanno pena, credo. Lui che vuole stare con me e io che dopo due giorni do di matto. Lei che vuole venire su pensando di non dar fastidio e poi invece parla parla parla a qualsiasi ora. Anche quando studi. Alla fine di 3 libri da studiare non ne ho fatto nemmeno 1. Il tavolo sempre pieno di fogli, computer e aggeggi vari. E ancora adesso, che mi ha chiesto 3 volte se ho preso il vetril, lo scottex ed altro, continua a parlare. Simone legge il giornale, io provo a scrivere. E la tv che chiacchiera di una causa. E mia nonna che parla di questa causa. E se la prende con la lesbica di turno, con quelli del gas che devono venire in pomeriggio, con quella cretina che ha lasciato aperta la caldaia per 4 mesi quando avrebbe dovuto chiuderla appena uscita io. E lei che non si può muovere. Ma continua a parlare, a pulire. E non a capito ancora, dopo una vita che passiamo qualche giorno insieme, che odio la gente che fa avanti e indietro con stracci scope e scopette. E chiudi l’acqua, e perché non l’hanno messa così. E perché Sergio non viene, e perché c’è il rospo, e perché Orietta non ha pulito. Così… tutti i giorni. Come dice mia madre, “se lo sai che sono così, che te li porti a fare?”. È vero. Che me li porto a fare. Io dico vado e uno si autoinvita e l’altra mi dice quando ci vai vengo anche io. E allora che fai? Rinunci alla vacanza relax o te li porti? Te li porti, anche perché sennò sembra brutto che non vuoi il ragazzo e la nonna. Ma se non li voglio molto spesso c’è un motivo. E non si tratta di ciclo o menopausa che arriva. Già prima di partire ho passato una sera a discutere di valige e borse. Porco giuda, dico che non entrano le cose in macchina e lui si porta una valigetta quando il mio portabagagli. Mettevo la sua, poggiavo il suo pc e la borsa mia e di nonna restava fuori. E poi la spesa, e l’acqua. E si chiedono perché la mattina esco per farmi 40 km, spendere benzina e altro solo per comprare pane e giornali. Chissà… in più il mio prof è qui, in zona. Ma se scappo da lui pare brutto lasciarli soli per pranzo o mezza giornata.

 

Canta il gallo. E la mia pazienza ha varcato la soglia. Con una nonna che a partire dalle 7 non smette di parlare un attimo e un ragazzo-bambino che ogni sera proclama la sua stanchezza come fanno le mogli nelle barzellette, non “mi resta che piangere”. Continui incubi interrompono il mio sonno, già troppo breve di suo, per farmi godere un po’ di pace immaginandomi sulla collina, mentre sorge l’alba. Un caffè, una doccia e si scappa in paese . 40 km pur di stare da sola. Non faccio altro che leggere il Vergati, applicare formule e fare sudoku quando trovo un po’ di silenzio. Che amarezza questa vita!

 

C’è chi si lagna della mia solitudine. Quando sono sola sono prigioniera (piacevolmente) del caos fuori le mura. Quando sono in compagnia, soprattutto di questo genere, sono liberamente schiava di questo sistema organizzativo fatto di ansie, di parole, troppe. E allora che sia dannata la vita di gruppo!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: