°°°° IO E TE VAMPIRI PER L’ETERNITà °°°° – 23 settembre 2007

Sangue, sangue, solo sangue nella stanza. Il colore della morte alle pareti, la fine di una vita, il piacere che questo prova. L’odore del sangue, il suo sapore, il vino alla tavola di Cristo, il mio vino, nella mia tavola. Quel corpo steso a terra, accasciato senza vita, un esile respiro. Nulla più. Ora è finita. I miei denti, i miei occhi. Una goccia di sangue che cola dall’angolo del collo della giovane vita, una leccata, e assaporo ancora, ancora quel gusto amaro del sangue nella mia bocca, sulle mie labbra. Nei loro occhi la disperazione, nei miei il piacere puro, quel piacere che solo la morte può dare. Quel collo, così bianco e morbido, perché lasciarlo li? No, sarebbe un peccato. Ancora un respiro, l’afferro per le braccia, la stringo a me, sul letto, i suoi occhi nei miei, occhi di ghiaccio, che scaldano, le scanso dal collo i capelli, rossi, rossi come il sangue, mi avvicino, le mie labbra sul suo collo. Una carezza, e i denti affondano nella sua carne, la penetrano, scalfendo quella statua di marmo bianco, e ancora, respiro irregolare, il cuore batte più veloce, il mio il suo, e ancora più forte, affondo, la stringo. La lascio, il mio bisogno di vita è stato colmato dalla sua. Prima di andare. Il suo cuore non smette di battere, lentamente il mio aumenta la velocità. Ho bisogno di quel piacere. Ancora con le labbra bagnate di sangue, le mie mani bianche, fredde, il mio marmo che sfiora il suo, capelli sulle labbra, li scanso la guardo la bacio. E ancora lei, le sue labbra bianche sulle mie, rosse, piene di vita, la voglia che cresce in lei, le miei mani sul suo viso, sul suo collo, i capelli che scendono, come il suo corpo. Tra le mie braccia, senza più vita, la stringo la bacio la desidero, desidero il suo sangue ancora una volta desidero lei il suo corpo freddo e bianco, il ghiaccio dei suoi occhi. Al mio orecchio giunge un sospiro di vita, flebile, solo io posso udire tali parole, la voce calda che mi dice :- Grazie di tutto –

E poi, il nulla.

ancora un altro bacio, un'altra carezza...

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: